Nel Parco di monza con Max

Stamattina sveglia alle 6,50, appuntamento alle 7,20 sotto casa di Max, il noto RunningMax rompiballe del sito posisti.net, l’ideatore e l’anima del sito della Brigata Tapasciona (http://www.tapagambermax.altervista.org), il folle inseguitore del sogno della monza-resegone, ecc. ecc.

 E’ da oltre un mese – credo – che non ci vediamo, è da oltre un mese – se non vado errato – che non corro nel nostro bel Parco di Monza. E allora, stamattina è la volta giusta.

“Max, andiamo tranquilli tranquilli perchè le due gare di Biassono di venerdi mi hanno laciato i segni. Ho le gambe a pezzi”. Mi guarda come per dire “ma sei scemo?”…daltronde lui è reduce di mille infortuni, ha ripreso a corricchiare da pochi giorni, dunque la corsetta a passo tranquillo dovrebbe essere garantita. E così sarà.

Un’ora per fare una decina di chilometri o poco più, su percorso misto sterrato, tra uccellini, leprotti e cornacchie.

In buona compagnìa, chiacchierando amabilmente come da tempo non si faceva più. Lontano dai sogni svaniti, e lontano dalla prossime mete, sto riscopriamo il gusto di correre per stare bene, in salute e in allegria.

Alla prossima. 

Nel Parco di monza con Maxultima modifica: 2007-07-08T15:55:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo