Forza Mario!

 

2f232e7a6ce2e745daa378e3caf92755.jpg 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stamattina ho saputo che il nostro mitico “Tapamariolento”, come lo chiamiamo con immenso affetto e stima noi della Brigata Tapasciona, è stato “fermato” in questi giorni durante un controllo cardiaco ed è stato ricoverato d’urgenza: e d’urgenza gli hanno applicato due bypass…

In attesa di potergli fare visita presso il Policlinico di Monza, dove pare si stia già riprendendo molto bene, da gran leone e lottatore tosto qual è, sono certo di interpretare l’animo di tutta la Brigata e di tutto il nostro gruppo sportivo I Gamber de Cuncuress, nel sussurrargli:

“Forza Mario!” 

con quella stessa voce pacata con cui lui, con immensa gentilizza d’altri tempi, ha sempre dispensato suggerimenti e raccontato, a chi glielo chiedesse, di storie di corsa, di fatica, di passione. E proprio grazie alla passione comune, pur avendo circa 40 anni di differenza, mi è capitato più d’una volta di correre insieme ed insieme a lui sorridere, spensierati. Con quella stessa passione, certamente Mario saprà tagliare il suo ennesimo traguardo, il più importante.

Ancora Forza, Mario.

Forza Mario!ultima modifica: 2008-01-28T13:20:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Forza Mario!

  1. Si, verissimo. Forza Mario. E se penso che a volte mi lamento solo perchè mi fa male un polpaccio, il ginocchio, il tallone un po’ mi vergogno

  2. Tranquilli, ieri con RunningMax e il Tapasocio Antonio siamo andati a fargli visita. Non esagero nel dire che sta meglio di me e tutti voi messi insieme. Camminava, scherzava e parlava di prossime corse….Grandissimo Mario.

I commenti sono chiusi.