Ricomincio da … 300

Circa un mese fa l’infortunio (http://runnerpanda.myblog.it/archive/2008/01/23/dolore-e-morale-sotto-al-gluteo.html), manifestatosi dopo una seduta basata su 2x4x300mt con recuperi da 2’30” e da 6′ tra le serie. Media 53″ e rotti. Anzi…”rotto”.

Dopo un mese di semi-calvario e tanta pazienza e buon senso, oggi al Giuriati ho voluto provare la stessa seduta, come segno (e tentativo) del ritorno alla normalità. L’infortunio non è del tutto scomparso, ma alemno da alcuni giorni riesco a correre decentemente.

E così, un po’ stanco per la seduta di potenziamento di ieri, e per i tanti km in auto macinati negli ultimi giorni, sono stato tentato di saltare la seduta odierna, in favore di un meritato riposo. Ma una “vocina” mi ha suggerito (…via mail) di andare a correre, vista la bella giornata: e allora, violentandomi un po’, ci ho provato.

Me la “prendo comoda” nella prima serie, con una media di 57″11, media alta ma rispetto ad un mese fa ho ridotto il recupero tra le ripetute da 2’30” a 2′ netti. Sento le cosce molto “intufate”, ma nessun dramma.

Recupero di 6′. 

Nella seconda serie provo ad accelerare un po’, mi ridurrò ad un mezzo rottame, ma inanello tempi più bassi: 52″91, 52″87, 52″94 e 54″33. Il gluteo e il tripite femorale sx fanno un po’ male. Ma poco. Torno in ufficio soddisfatto.

Domani vengono a torvarmi i miei genitori da Foggia e  staranno da me per un po’. Non sto nella pelle. Non li vedo da Natale.

Ingannerò l’attesa guardando il “boicottato cross del brianzolo” al parco di Monza, e sperando – considerando i tempi che corrono in queste settimane – che la FIDAL non si accorga di me decidendo così di diffidarmi, sottraendomi alcune diottrie come forma di penalizzazione per aver partecipato come osservatore ad una gara che non è nel calendario FIDAL ….

…alla prossima

Ricomincio da … 300ultima modifica: 2008-02-22T15:55:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Ricomincio da … 300

I commenti sono chiusi.