Dott. Jeckill……e Mr. Panda

Riporto lo scambio di mail tra me  e lo Zio, per spiegare il titolo, sperando non mi denunci per violazione della privacy!!!

Panda :   “Io ‘sta settimana “lavorerò” di fantasia, mannaggia!!! Ciro (il mio amico-allenatore a distanza, ndr) è andato a Londra per lavoro non è raggiungibile e non mi ha lasciato la tabella per questa settimana. Ma era previsto scarico più un test, quindi qualcosa forse riesco ad azzeccare…”

Lo Zio:   “Quindi sta settimana sei allenatore di te stesso! Ora dovrai telefonarti e chiederti una tabella. Poi dovrai dartela da solo e sgridarti se non lavori bene. Roba da “dott. Jeckill……e Mr. Panda”. Che bel disegnino sarebbe…..
;-)”

Ecco.

E comunque, per la cronaca, in pausa pranzo improvviso un allenamneto al Giuriati che col senno del poi credo non abbia alcun senso, se non la certezza di aver sovraccaricato ulteriormente il fisico – nel primo giorno di una settimana che doveva ssere di scarico – senza esser riuscito ad allenare alcun meccanimo utile.

Eseguo, nel dettaglio, 5 ripetute sui 400mt con 30″ di recupero in 1’25-1’27”-1’24”-1’26”-1’27”. Poi stacco la spina per 4 minuti ed infilo letteralmente la testa sotto la fontanella, devastato dal caldo, davvero terribile oggi e dalla stanchezza.

Poi riparto con altre 5 ripetute, ma tra la terza e la quarta e la quarta e la quinta il recupero schizza a 50″ perchè partire dopo 30″ proprio non mi era possibile, tanto ero stremato dallo sforzo e dal caldo. I tempi di questa seconda sequenza sono comunque: 1’26-1’29”-1’27”-1’28”-1’27”.

Non contento, recupero 6′ e parto per un 400 finale, un po’ più tirato. Obiettivo chiuderlo in 1’05” o anche meglio, ma sprofondo in 1’10”.

A quel punto credo di svenire per il caldo, mi fiondo ancora sotto la fontana, prima, e sotto la doccia, poi. 

Che dire….mercoledi dovrei fare un test….mmah…

Ciro … torna, ‘sta casa aspetta a te!!!

Alla prossima

Dott. Jeckill……e Mr. Pandaultima modifica: 2008-03-17T15:35:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo