Al mio ordine … scaricare!

9bc11166b6ef6a424da16abe48f92f68.jpg

 

Domenica ore 10 vado alla Forti & Liberi, sono convinto che sarò solo al campo, invece dopo il riscaldamento, parto con i primi sprint e alla spicciolata arrivano tutti gli Atletoni del Gruppo F&L, e con loro anche il coach, Raffaele Specchio, l’allenatore di mio fratello. Mi osserva mentre eseguo un 80 in 10″04, e un 100 in 12″4 non massimali, ma impegnati. Con la sua straordinaria  cordialità ed esperienza mi da 2-3 dritte, osserva che secondo lui ho i piedi deboli, non spingo come potrei, corro seduto e non sfrutto una predisposizione che comunque intravede come buona. E’ un peccato non provare a correggerti, mi dice. E allora mi suggerisce di provare il porssimo 60mt. curando la tecnica pur non spingendo più di tanto. Vedrai, mi dice, vedrai. Infatti: 7″34….personale di stagione…a soli 25 centesimi dal personale di 10 anni fa. E, incredibile, non ho spinto al massimo! Eseguo ancora un 80 in 9″98 e chiudo un po’ spompato con l’ultimo 100, in 12″7.

Mentre mi osserva compiere poi un 500 in 1’22”, mi suggerisce che secondo lui, se la gra è a fine giugno, urge affrettarsi a scaricare, avendo notato l’azione appensantita, confermata dal 200mt e dai successivi 2×150. Un po’ troppo lenti e pesanti. Mi sento da un po’ di giorni in effetti in una fase di “stallo”.

Trovo prezioso il contributo di Raffaele, telefono subito a Ciro e condividiamo uno scarico graduale (…finalmente! era ora!) per entrare in forma già nei prossimi giorni, visto che in 72 ore – la settimana prossima – mi sparerò 4 gare: un 200 a Mariano Comense di mercoledi sera, poi un 800 giovedi in pausa pranzo al Giuriati (forse sfida con l’amico Levriero?) e un 200+800 a Bresso al venerdi sera.

Oggi ho mal di gambe, avendo fatto lavorare muscoli diversi grazie alle correzioni di Specchio, ma i tendini non urlano, nonostante le chiodate. Sarà mica davvero tutto merito del miracoloso composto “fango e argilla” con cui ho massaggiato i miei tibiali e i miei polpacci in quste giorni???

Alla prossima

Al mio ordine … scaricare!ultima modifica: 2008-05-26T10:30:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo