Nel limbo

19852402.jpg

Mi sento nel limbo (…quello Dantesco, non quello del contributo grafico dello Zio) ma spero di rimanerci solo per qualche giorno.

Con il forfait dato ai campionati regionali master di Besana tenutisi nello scorso week-end, è di fatto terminata la mia stagione agonistica. Ottobre rischia di rappresentare così un momento in cui, svuotato della tensione agonistica e lontano dagli obiettivi del 2009, la voglia di correre si abbassa di colpo. Sto per concludere anche la terapia massofisioterapica, e l’ortopedico mi dice che con la mia schiena ora posso correre altri 50 anni…allora che fretta c’è?!

Oggi quindi zaino pronto, ma non vado al Giuriati, non c’ho voglia, complice anche il compleanno di un collega che festeggia alle ore 12 con pizzelle e crema caserecce, dolcetto tipico abruzzese.

Aggiungo che sono appena diventato zio, grazie alla nascita del piccolo Luca, figlio del mio fratellone e la vicenda ci ha tenuto nel week-end un po’ più svegli …diciamo un po’ più del normale, ed accumulo sonno arretrato. Ma che bello… la famiglia si allarga.

Giuro che in settimana, però, almeno una volta, vado a correre.

…forse.

Alla prossima

Nel limboultima modifica: 2008-10-07T12:31:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Nel limbo

  1. Beh, ma dal limbo ti ci potrei togliere io. In vista di Firenze mi è stato consigliato di fare meno km e più intensità, il che si traduce in un lavoro ogni settimana, diciamo al mercoledi, di 5 ripetute di 1km alla media per me quasi massimale di 4’15” e per te da relax. Lo Stadio ed il Palazzetto sono sempre lì, i “ciau belo” e le “pon-p(i)on girls pure” che dici…..si comincia mercoledi prossimo?
    Cucu

    P.s un altro zio? Che confusione!!!! Auguri!!!!

  2. Max, oggi non è mercoledì???…cominciamo stasera? Famni sapere per tempo, così mi organizzo!
    😉
    P.s.: quattroequindici non è affatto ritmo da relax per me!

  3. Naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, stasera mi attende una succulenta salsiccia con polenta annaffiata con dell’ottimo Nero d’Avola……………..e comunque quattroequindici non è poi così il mio massimale!!
    )-: )-: )-:
    Cucu

  4. hai proprio ragione le famiglie numerose sono belle. ci guradano che se fossimo dei marziani…a volte non sai se sono invidiosi … io giro con una gemellare a tre posti… e io con molta grazia e con un sorriso a 36000000000 denti gli dico buon giorno signora ……

Lascia un commento