Al freddo e al geee-e-looo

neve.jpg

Stamattina mi sveglio con 3 cm di neve sul lucernario, sui tetti e, ahimè, sulla sella dello scooter, che dorme fuori.

Dunque, siamo all’ultima settimana di carico per il primo ciclo, la quinta settimana consecutiva, dopo 4 di carico controllato ma progressivo. Mi trovo nel cuore della preparazione invernale, ed anche della temperaturainvernale.

Venerdi scorso potenziamento casalingo basato su molleggi sugli avampiedi e 120 accosciate divise in 4 serie da 30. Sabato riposo (si fa per dire … visto che ho … cercato … di sistemare la lavatrice che a soli 7 anni non ne vuole sapere più di vivere) e ieri bella seduta di velocità in cavalcavia, con soddisfazione. Le serie rimangono 3 ma le ripetute passano da 4 a 5 e i tempi cronometrici si abbassano rispetto alle settimane scorse. Mi sento bene,  e domani sera ancora l’Orlanda, con i 4 amici, non prima di essere andato a Bologna in moto, sperando non nevichi ancora.

Alla prossima

Al freddo e al geee-e-loooultima modifica: 2008-11-24T10:02:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Al freddo e al geee-e-looo

  1. dai, da domani dan bel tempo.

    hai poi trovato un cane spiaccicato? (e poi il bastone ecc…)

    a me sabato il frigo ha avuto una mancanza.
    Anch’io ho …cercato… di sistemarlo, ma nulla.
    Alla fine l’ha aggiustato chiara, il mio uomo di casa.

    Vergognosamente ti saluto

    Lo Zio

  2. ahi ahi ahi…però tu c’hai l’aggravante dell’essere Ingegnere , io solo sono un misero sociologo…e poi si sa che le lavatrici sono più bastarde dei frigoriferi (se poi ti facessi vedere dov’è incastrata la mia…)

    Sul cavalcavia il gatto si sta “dissolvendo”, il topo l’ha già fatto e non c’è più ma … ce n’erano un paio freschi freschi…dicamo … al sangue. Poi c’era anche una tessera COOP, un portafogli di donna e delle scarpe da uomo…

    cani e bastoni niente (e preferisco non trovarne)

    😉

  3. è la classica crisi del 7° anno … lavo o non lavo …. centrifugo o non centrifugo …. this is the question.

Lascia un commento