Il regressivo

Oggi mi tocca un 2x4x300mt (magari in priogressione) con recupero di 2′ tra le 4 ripetute e di 6′ tra le 2 serie.

Reggo bene la prima serie nonostante la poca voglia, la stanchezza e il mal di gambe. Anzi reggo benissimo…fin troppo, diciamo…tant’è che purgo immediatamente lo sforzo. Quel che viene fuori è una seduta con sottotitolo:

“sono partito come un razzo e ho finito come un …..”

questi i tempi:

52″77 – 55″05 – 53″29 – 53″71

55″50 – 54″95 – 56″00 – 56″30

Quel che viene fuori è una sorta di … regressivo, altro che progressivo.

Ma porto a casa la pelle e la soddisfazione di non aver mollato e aver portato atermine la seduta.

(e qui mio padre direbbe: “ma chi caaaaazzo te lo fa fare?!”) 

 

Alla prossima

Il regressivoultima modifica: 2008-12-04T15:00:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il regressivo

Lascia un commento