Primi chiodi

chiodini.jpg

Sto un gran bene, mi sento tonico e sereno, sarà perchè assaporo ormai a pieni polmoni l’aria di festa di questi giorni prenatalizi, sarà  forse perchè la preparazione invernale procede con la giusta gradualità.

Una nuvolaccia nera minaccia pioggia, ma me ne fotto e alle 13 monto in moto e vado al Giuriati: verrò premiato, non pioverà.

In pista incontro Daniele l’ex-rugbista cinquantenne che decide di farmi compagnia per buona parte dell’allenamento. Eseguiamo 3x(4x50mt) con recuperi di 1’30″/5′; poi lui va via mentre io concludo la seduta di resistenza alla velocità con una prova lattacida (la prima della stagione) e scelgo di misurarmi nel 300mt.

I tempi che ottengo nella seduta sono:

6″89-6″75-6″60-6″66

6″70-6″79-6″78-6″66

6″67-6″62-6″59-6″70

Poi pausa di 12′ e nel 300mt, in cui calzo le chiodate per la prima volta in questa stagione dopo 3 mesi di astinenza, ottengo un dignitoso 41″50.  Soddisfatto per le quartine dei 50mt, non dispiaciutio (temevo peggio) per il 300.

 

Alla prossima

Primi chiodiultima modifica: 2008-12-17T15:32:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento