Richiamo di Tecnica

Ho la netta sensazione (o presunzione) che la buona condizione del momento sia frutto del gran lavoro di tecnica e forza elastica fatta da settembre in avanti. E allora oggi che non avevo voglia di correre un po’ per stanchezza organica, un po’ per dolorini ai tendini provati dai chiodi dei giorni scorsi, ne ho approfittato per un richiamo di tecnica, andature, skip, calciate balzi ed un po’ di gradoni, come va di moda ultimamente al Giuriati. Chiudo con un 100mt in corsa circolare rapida ma che rapida non riesce ad essere, in 13″61.

Intanto la buona notizia è che stamattina il medico sportivo, ex mezzofondista veloce, mi ha detto che ha riscontrato valori che mostrano un biuono stato di forma. La settimana prossima scatta dunque il rinnovo d’iscrizione con i GAMBER e, dopo un po’ di scarico (ché ne ho bisogno davvero) esordirò nella prima gara, indoor.

 

Alla prossima

Richiamo di Tecnicaultima modifica: 2009-01-22T14:40:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Richiamo di Tecnica

  1. “ha riscontrato valori che mostrano un biuono stato di forma.”

    I numeri i numeri. Vogliamo i numeri. Solo numeri, ci cibiamo di numeri. Tabuliamo numeri, diamo i numeri.

Lascia un commento