Progressi

Domani sarò uno straccio, perchè allenamenti tosti, due di fila, basati su velocità e prove lattacide il mio fisico (soprattutto i tendini) non li regge di certo.

Però intanto mi godo l’evidenza dei primi progressi – il vantaggio di avere un programma standard da seguire sta nel poter fare concreti raffronti rispetto alle settimane precedenti, sulla medesima seduta.

Il 600 in 1’46”, è due secondi peggiore della settimana scorsa, ma con un vento contrario sul rettilineo (affrontato due volte) che non era uno scherzo, direi che è equivalente. Poi dopo 6′ parto per 4 ripetute sui 150 (rec. di 4′ tra le prove), corsi in 19″86, 20″03, 20″60, 20″85, cioè una media di una paio di secondi circa meglio di lunedi scorso. Devo dire grazie a Daniele, che mi tiene compagnia per un bel pezzo di seduta e mi sprona a far bene.

P.s.: si sa, al Giuriati il microclima è una realtà, ma oggi che a Milano c’era il sole, al Giuriati c’era IL SOLE, e il vento odierno al Giuriati oggi era IL VENTO!

 

Alla prossima

 

Progressiultima modifica: 2009-03-09T14:56:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento