Test(ata)

Villasanta, ore 10, caldo da 30 °C all’ombra.

Ci siamo io e Riccardo in pista, lui ostacolista diciottenne di buone speranze, ma reduce da un infortunio, ed io, il doppio dei suoi anni, alla ricerca di una condizione migliore dell’attuale, per chiudere dignitosamente questa stagione finora mediocre. Tutti gli altri sono ai campionati regionali societari di Lodi.

Ci scaldiamo insieme poi io devo eseguire il TEST, lui mi farà compagnia per un pezzetto, non avendo nessun programma specifico.

Un paio di accelerazioni, un paio di 60mt appena brillanti per dare la sveglia ai muscoli e poi via.

2 prove previste: 350mt e 200mt, entrambe le prove da correre con ritmo appena più veloce della gara. Gli obiettivi del test sono rispettivamente 47″ netti e 25″50.

Per la prima prova parto deciso ma controllato, anche se un piccolo stiramento alla scapola destra durante le accelerazioni mi rende un po’ rigido. Il passaggio ai 200 è in 25″64, bene! ai 300 sono in 39″20, perfetto, e gli ultimi 50mt li copro però in netto calo, in 7″50, chiudendo la prova dei 350mt in 46″70. Ottimo, direi, se ne avessi avute ancora di energie. Ma, ahiimè… le energie le avevo completamente finite, fossero stati 400mt, li avrei chiusi strisciando.

Dopo 10′ circa parto per la seconda prova, i 200mt, che chiudo discretamente in 25″42.

Sono soddisfatto, ma realisita. Mi manca la tenuta nel finale, ho carenza di forza, di ritmo e di resistenza alla velocità.

Anche Ciro conferma che entro luglio sotto i 55″ dovrei poterci andare ad occhi chiusi, ma che per avvicinare i miei livelli di oltre 10 anni fa, (51″8 sul GIRO) dovrò aspettare almeno ancora la prossima stagione. E’ dura da accettare, ma è certamente così.

(…ma io non mollo!)

 

Alla prossima

 

Test(ata)ultima modifica: 2009-07-05T16:58:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Test(ata)

  1. La pazienza è la virtù dei forti ….
    Per fare il tempo che vorrei sull’800 dovrò fare 55 sui 400 …la prossima stagione io 55 e tu 52 ….
    certo che 54 alti dovresti riuscire a farli anche adesso chiaramente sei tirato e devi trovare la serata giusta ….guarda caso arriva Rovellasca e suona bene :-))

Lascia un commento