Ghe sem

Sembrava fredda la serata di ieri, invece si rivela asciutta e mite. Ne beneficiano i muscoli, che entrano subito in temperatura. Mentre faccio andature varie, spunta un ominide giallo tutto bagnato, alto e magro, con occhiali e sotto due grandi occhi azzurri. Butta fumo dalla testa, mi si avvicna minaccioso e senza preamboli mi chiede: senti un po’…mi fai vedere come cazzo è questa corsa circolare di cui scrivi? E’ forse così? Ed inizia a correre girando su stesso  come una trottola …. No, non era un alieno, indovinate un po’ chi era, ‘sto eterno PeterPan nonostante sia a 5 anni dalla pensione? Esatto è lui. Poi ci facciamo 4 chiacchiere che è sempre un piacere e mi saluta e torna al suo passo podis-turistico lasciando che i pistaioli si divertano sul tartan, lui preferisce la strada o al limite lo sterrato della sua Brianza. Quasi dimenticavo, prima di andar viami dice se vedi lo Zio digli Ghe Sem…lui capirà. Lui, io no.

Io proseguo con esercizi di forza, balzi a a rana e affondi, balzi in buca singoli e tripli, prima di passare alla corsa. Corro in compagnìa un 300mt che doveva essere al 75% cioè in 51″ circa, ma che mi viene – facile – in 46″63. Poi dopo 8′ passo a correre 2x3x100 in 13″9-13″4 e 13″6. Poi calzo le chiodate e curando in particolare modo le anche, ‘ste cazze di anche, che devono salire alte e avanzare sul ginocchio che viene avanti (… è da mesi che cerco di capire cosa vuol dire e come fare…), e con stile decontratto corro in 13″2, 13″2 e 13 netti. Va benissimo, stai finalmente assimilando la tecnica giusta.

E dire che a me sembrava di correre come un pupazzo, ma va bene così. A parte il gluteo, che stamattina mi sveglia con la sua presenza costante. Ma io ti ignoro, mio caro, ormai sono lanciato verso la settimana prossima, la quarta della stagione, che sarà di scarico.

 

Alla prossima

 

Ghe semultima modifica: 2009-10-31T08:53:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Ghe sem

  1. Mumble, c’ho il dubbio che sem abbia due emme…mumble.
    Raga, tutta da ridere, corsa circolare stretta….e va via diritto, se non è stordito questo….
    Hai dimenticato di dire che l’ominide calzava, su asfalto, scarpe da trail e visto che questo è un blog dove regnano i numeri guarda un po’ che passo turist-podistico ti ho tenuto tornando a casa:
    Km 10 5’16”
    Km 11 5’09”
    Km 12 5’02”
    Km 13 4’55”
    Km 14 4’48”
    Come lo vogliamo chiamare, tapascion-progressivo?
    Tanto so già che il 13 mi viene l’influenza ovina-bovina-suina-caprina, ma se per caso non viene alla MI-PV vado all’assalto delle 3 ore.
    Non ce la fo, non ce la fo………
    Cucu

  2. ….. e io intanto rimango col dubbio …….
    ma com’è ‘sta corsa circolare???
    chi me la spiega?

    RingraziosaDani

Lascia un commento