Difficile

Con 600 km nelle ruote della macchina dal mattino, alle 18 vado a fare i miei km sulle gambe, meglio sarebbe dire metri, calpestando il tartan.

Ho il bicipite femorale, questa volta il destro per fortuna, che sento molto affaticato a seguito della velocità di lunedì. E un mal di testa in progressione.

Sintomi da far desistere.

Invece no, ci provo a correre, decontratto il possbile, veloce il possibile. Cercando di non far cazzate ma anche di non rinunciare ad una seduta.

Ciascuna prova doveva essere nella richietsa di Raffaele un paio di secondi più veloci di quanto mi segna il cronometro, sulla scaletta intervallata da 8′ di recupero. E il fiato e le gambe (a parte il bicipite femorale destro!) complessivamente sarebbero anche state daccordo con Raffaele, eccome! Perchè la forma sta montando, piccoli infortuni estemporanei a parte. E stamattina c’ho pure un po’ di mal di schiena, che palle!

Comunque ho corso un 300 in 44″66, un 250 in 36″92, un 200 in 28″95, un 150 in 20″54. Minimo sindacale per non deprimersi, prima di guardare una bella e storica partita di calcio, alla sera, come non se ne vedevano da Milan (Sacchi)-Steaua Bucarest 4-0 o Foggia (Zeman)-Cosenza 5-0. Barcellona -Inter l’ho trovata meno entusiasmante dell’andata di Milano, ma tatticamente più interessante. Merito a Mou.

 

Alla prossima

Difficileultima modifica: 2010-04-29T10:31:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Difficile

  1. ????

    27^g. (5 aprile 1987) (C/1)
    COSENZA-FOGGIA 5-0
    Reti: 18° Urban, 27° Galeazzi, 28° Urban, 41° Giansanti, 65° Nicolucci;

  2. Na palla la partita di ieri – se c’era la Sampdoria al posto del Barcellona giocava meglio. Finale Strameritata…..

    Confermo quello scritto oggi …la velocità da certe rasoiate alle gambe che non si recuperato tanto facilmente…..
    Peccato non aver corso insieme – ieri nonostante stanchezza e gambe dure ho corso molto bene i 300 e con recuperi brevi…..

    Nota negativa è che anche io ho male tra collo e schiena …ieri mattina mi sono svegliato con il torcicollo e ancor oggi mi fa un po’ male….cmq per domenica sono molto ottimista!

  3. Nicola, ERA IL 90-91, ULTIMA PARTITA DI SERIE B, prima di andare in serie A, era il foggia dei miracoli, il foggia di Zemanlandia

  4. Ah, ma c’era una partita?
    Ecco perchè ieri sera non c’era in giro nessun o per strada!

    La cosa preoccupante e che sta olta son serio…. 8-|

  5. califfo, premetto, non sono interista.
    ma va dato merito a Mou che ha impostato due gare una l’opposta dell’altra, una all’attacco e una in difesa. tutte e due eccellenti, da ogni punto di vista.

  6. io sono interista, odio Mou, ma quando c’è da ammettere ammetto – Ha studiato 2 partite perfette…..niente da dire….

Lascia un commento