Blocco

Tranquilli, tranquilli, non sto parlando di un nuovo blocco alla schiena.

Sto parlando dei blocchi, quelli da cui si dovrebbe partire a razzo dopo il bang. Stasera ho provato un po’ di partenze, e ho preso tante di quelle mazzate da uno dei regazzini, con i quali riesco solitamente a battagliare quando partiamo da posizione eretta. Lui però il 200 lo corre in 23″77, in gara, io in 24″93 …e allora comprendo che il problema – uno dei principali – nelle mie gare è proprio lì, allo start perchè persi i primi metri all’inizio poi il vantaggio stasera diminuiva o al limite rimaneva invariato.

A Chiari domenica, tuttavia si va per esordire – sui 200mt – per la stagione 2010, e magari provare un colpo gobbo al mio 24″93 del 2009. E poi subito dopo pronto a tifare per gli 800 di Superluckystrike!

 

Alla prossima

 

Bloccoultima modifica: 2010-04-30T22:28:03+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Blocco

  1. e te credo che hai difficoltà dai blocchi, non fai palestra!
    eppure ci sono esercizi che non gravano sulla schiena…

  2. califfo, c’hai ragione ma la leg press non ce l’abbiamo a villasanta.
    In palestra faccio solo crunch, panca e poco altro
    a volte basta anche solo un po’ di mobilità fatta male che mi procura semiblocchi alla schiena. la precarietà della mia colonna vertebrale ahimè è troppo vincolante…

Lascia un commento