Senza appello!

Non vedo alibi a cui appigliarsi.

Vento favorevole oltre i 3 metri/secondo, condizioni di salute accettabili, nessun mal di schiena, solo i soliti piccoli dolorini alle gambe, ma chi non ne ha.

Esordio da dimenticare, con un 25″10 che non riesco proprio a spiegarmi, questa volta. Se non scendo a 24″50 in queste condizioni, quando lo faccio? Sono incazzato  e deluso.

 

Alla prossima

Senza appello!ultima modifica: 2010-05-02T20:23:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

25 pensieri su “Senza appello!

  1. Eppure io ti ho visto correre bene ….dai è l’esordio non puoi essere al 100% e ci sta una giornata no …
    Alla fine il vento era talmente forte (dicevano fino a 4.8 allucinante) che dava fastidio pure a favore :-)) …soprattutto in curva sballava……
    a me sembrava un muro!

    Non prenderti troppo sul serio, non era una prova d’esame, hai tutta la stagione per andare sotto i 24″50, ma soprattutto far bene sui 400 ….

    Cazzo alla fine ho fatto il PB :-)) , ma anche io sono lontano dal mio potenziale ….ci arriveremo insieme al ns. potenziale non preoccuparti …..

    Sabato 8 per esempio vieni al ns. tuttinpista a fare un 400 divertimento senza ansie!

  2. Lucky, davvero bravo tu!

    Il tuo 800 di oggi secondo me vale 3″ in meno senza quel vento. Basta guardare i tuoi passaggi: finchè eri in gruppo, 16 e rotti ai 100, 31 e rotti ai 200, 1’03” ai 400 e poi… 1’39” ai 600, quando ti sei trovato staccato dal gruppo.
    Poi ottimo finale, come sempre.

    Il prossimo week-end credo che sarò a Praga.

    Domani se ti interessa sono alle 12,30 al Giuriati per un 3×150 con Giacomantonio, poi martedì 500+2×250+200…e giovedì forse (ma è improbabile) ci scappa una gara serale a brescia, sui 400.

  3. Si la penso anche io così …..e anche tu non prenderla troppo sul serio …ho visto sui 200 tempi non eccezionali …un curva eran folate e non aiutava …te l’assicuro …..

    Domani sono a Torino, ma martedì probabilmente mi allenerò alla pausa pranzo…tu sarai al giuriati ???

    Sto pensando dopo il 1.500 del 13/05 di fare un 800 il 19 a Saronno ….

    ah cmq niente italiani ….ho capito che devo farmi le ossa e l’esperienza si fa in qs meeting …ne farò tanti in modo da capire per il 2011 il mio reale valore ……

    Possiamo farci un paio di giorni a Roma per il Golden Gala, ma io poi ven sera o sabato mattina torno a Milano ……

  4. io a roma ci vado per lavoro dall’8 al 10 lucky, quindi se ci sei ci organizziamo e poi ripartiriamo insieme per milano venerdì sera (difficile) o sabato mattina

    fossi in te gareggerei…a giugno pronostico 2’07” per te, con la gara giusta

    martedi non credo di allenarmi al giuriati, ma a villasanta

    cmq…la rabbia mi si sta già smorzando, e sta diventando voglia di riscatto
    🙂

  5. BRAVO! Guarda a LODI io ero delusissimo il sabato dopo la gara! Ti giuro ero NERO! Ma poi è diventata voglia di riscatto e la domenica mi è passato tutto!

    Ci sentiamo domani perchè devo prenotare il B&B per Roma, magari mandami una mail per i prezzi che al limite prenoto dove dormi tu

    Per gli Italiani non penso però mai dire mai ….le iscrizioni sono dal 28 maggio al 5 giugno quindi c’è tempo …ma ripeto, l’idea è di fare prima tanta esperienza…..

  6. Per lavoro pernotterò credo in centro ma non so dove mi prenoteranno l’hotel, cmq lavorerò in Via Lucrezio Caro dall’8 al 10.

    Poi la notte del 10 e forse dell’11 pernotteremo con Lucky in qualche B&B.

  7. ieri dicevi NO NO IO SONO 4CENTIST oggi t’incazzi per un 200 ANDATO BUCO; devi incazzarti solo per il 400.

  8. @Zio: non mollo, non mollo. e cmq tu 6 un bastasu!

    @Nicola: mi incazzo perchè a differenza tua io continuo a cannare gli appuntamenti, e non sempre capisco il perchè…

  9. Io ho smesso di giocare a basket perché mi emozionavo al momento di centrare il canestro; mi sono riscoperto freddo 15 anni dopo, ma proprio perché ho scelto una disciplina in cui puoi prenderti il tempo per decidere (parlo di gare che durano almeno 5′); per te è più difficile, giocartela in meno di 1 minuto.

  10. Levriero, il mio problema è che per ansia scarico le energie nervose prima della competizione

    poi nel momento in cui gareggio la paura va via

    un po’ come la paura dell’aereo

    mi consolano però questi confronti. Anche Casey Stoner racconta che prima del semaforo verde vorrebbe scomparire…

  11. Sai che si può fare?
    Facciamo come i Falconieri con i loro falconi.
    Ti incappucciamo e ti accompagniamo io, Lucky e il Levriero fino alla linea di partenza.
    Poi quando lo starter dice “ai vostri posti” ti togliamo il cappuccio.

    Bisogna vedere se però ilr egolamento Fidal lo consente….

  12. @zio sempre più bastasu: ma no, dai la pandite ora è in secondo piano, ora! ci sono altre parole che finiscono in “ite”, ora…e sono tutte dovute alle infiammazioni…me misero vecchietto, me tapino…

  13. Uè, Panda, guarda che a Chiari, nonostante il vento, sono andati tutti mediamente piano. Luciani che ha vinto in 21″86, corre i 100 solitamente in 10″70. Con quelle condizioni avrebbe dovuto correre in 21″10/21″20. Mattia Nuara che ha vinto il lungo con 7,2 metri di vento (!!!!) ha saltato solo 6,94 quando salta solitamente più di 7 metri. Ma come??
    Di sicuro c’era il vento, ma è anche vero che c’era qualcos’altro che non andava!

  14. @andycop:
    Olà, Andrea, che gran piacere quando mi vieni a trovare sul mio blog!
    🙂
    In effetti non avevo il confronto con altri di cui conoscessi i tempi, quindi non ho potuto verificare. Dici quindi che non devo deprimermi?
    Se lo dici te che sei il pluricampione italiano di velocità ( oltre che di classe di modestia), allora mi fido!
    😉
    A presto!

    P.s.: il tuo webatletica è sempre più un putno di riferimento per il mondo master! COMPLIMENTONI!

  15. A me l’idea del Panda col falco-cappuccio piace da matti!
    Alla partenza non toglierei il cappuccio e doterei il Pandoscurato di un navigatore che lo guidi sino all’arrivo.
    Hai visto mai che funzi?
    Chi l’accompagna alla partenza?

    ci voulissse un disegno.

  16. Dani …che fai provochi il disegnatore folle?!

    p.s.: è sempre un piacere ritrovarti qua!
    🙂
    a proposito, mi manderetsi via mail l’indirizzo mail del tapabluff, che l’ho perso da quando mi hanno formattato il pc! grazie mille

  17. @Pandino, appena apro il pc di casa cerco e ti invio la mail del TapaMax. E’ sempre bello sbirciare il tuo blog.

    @Zi-disegnatore …… beh allora proprio niente? finito le matite? finito i colori? non scatta nulla?

  18. Grazie Panda
    sui tempi, ti confermo che la media dei risultati è stata mediamente molto scarsa, rispetto ai rispettivi PB e alla quantità di vento.
    Considera anche il freddo (io abito a 15′ da lì… verso il Lago d’Iseo e il freddo l’ho sentito eccome) e penso, sentendo altri, che il vento era sì a favore in rettilineo, ma contro in curva.

    Consiglio (che puoi cestinare una volta letto): la velocità è figlia esclusivamente della velocità. In allenamento, se puoi e quando hai recuperato i piccoli acciacchi, inizia sempre con un bel 3×30 abbestia. Non stanca e… aiuta molto a velocizzarsi.
    Dopo fai i tuoi lavoretti. I 400 sono una gara di velocità, (secondo me).

    Forza Panda!!!

  19. andrea il problema è proprio recuperare dagli acciacchi … che non mi lasciano in pace da ormai 2 anni…
    cmq grazie dei consigli e dell’incoraggiamento.
    a te non c’è bisogno di dire “forza andrea” perchè forte lo sei già!
    😉

  20. @Dani! Ciao!
    Eh, il Panda è una fonte insesauribile di spunti……e prima o poi il Panda-Falchetto….. 😉

Lascia un commento