Scosse di assestamento

muscoli_della_gamba_visti_posteriormente.jpg

Ore 12,30, l’ora della prova del nove.

Mi scaldo con Lucky per accompaganrlo nel suo lavoro di rifinitura in vista della sua gara di Cagliari nel week-end sul GIRO, staffetta 4×400, per la precisione.

La sua tabella prevede tra le altre cose, un 200 in 27″ e un 350 in 52″. Cosa già fatta e vissuta un paio di settimane fa.

Ma a me interessa vedere come va il polpaccio.

Va che punge qua tira lì, e pizzica là, e quando corro mi pare di zoppicare. Però il dolore sembra essersi spostato in basso e più al lato, diciamo verso la parte ampia del gastrocnemio. E non pare più tanto un dolore tendineo e di legamenti, (che mi preoccupava tanto) ma muscolare, come fosse una bella contrattura o una bella contusione.

Con Lucky che gentilmente mi aiuta a stretchare il muscolo come i calciatori in preda ai crampi alla fine di una partita, riesco a sentir meno il dolore e a correrci sopra. Mi permetto addirittura il lusso di metter le chiodate e noto che in velocità essendo più ridotto nel tempo il carico, riesco a correre quasi dignitosamente.

Si parte per i 200 e si tratta di stringere un po’ i denti. perchè il dolore c’è ed è ad ogni passo. Chiudo in 27″47.

Poi 20′ di pausa (non capisco il senso di un recupero così ampio su velocità così basse…ma mi adeguo) e via col 350 che corro in 52″5. Lucky un pelino più veloce di me su entrambe le prove, in buona forma in vista delle sue prossime gare. I

o, invece, non riesco ancora a sciogliere il riservo sulla mia prossima partecipazione ai provinciali e regionali. Però se ci arrivo senza dolori, cazzarola, il titolo andrebbe onorato. Giusto Levriero?

 

Alla prossima

 

Scosse di assestamentoultima modifica: 2010-09-28T16:22:38+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “Scosse di assestamento

  1. o come l’impressione che sarò l’unico del TRIO DELLE MERAVIGLIA a difendere il titolo di campione proviciale! Peraltro su un’altra distanza e con difficoltà ben maggiori …

    se non ci sarete mi caricherete di ulteriori responsabilità :-))))

    ci sono 3 titoli da difendere! FUORI I MARONI :-)))))) ….quest’anno però ci saranno i capriolesi …quindi …siam fottuti 🙂

  2. o come l’impressione che sarò l’unico del TRIO DELLE MERAVIGLIE a difendere il titolo di campione proviciale! Peraltro su un’altra distanza e con difficoltà ben maggiori …

    se non ci sarete mi caricherete di ulteriori responsabilità :-))))

    ci sono 3 titoli da difendere! FUORI I MARONI :-)))))) ….quest’anno però ci saranno i capriolesi …quindi …siam fottuti 🙂

  3. cazzo mi è partita la tastiera e ho scritto per ben due volte “o” senza “H” ….

    tanto abbiamo MariaStella Gelmini come ministro dell’istruzione …..

  4. la velocità forse era bassa per te, ma per lucky 27 è il 95%. quasi massimale = alto lattato = alto recupero. oltreoceano su prove di questo genere si recupera 1′ ogni 10m.
    rientra tutto nel solito discorso: perchè sfacchinare in allenamento? e oltretutto con una gara a 5gg?
    anzi, gli ho fatto fare sta seduta perchè a me interessa l’800 fra 12gg… se mi interessava il 400 avrebbe fatto una seduta anche meno voluminosa.

    l’acido lattico distrugge tutto, mitocondri aerobici e proteine delle fibre (la forza), dobbiamo centellinare la sua produzione. ogni tanto lo dobbiamo produrre per forza, ma in questo caso bisogna recuperare bene, sia all’interno della seduta come tra le sedute.
    queste cose NON SONO UN’OPINIONE.
    ma gli allenatori della grenot e di licciardello non le sanno, o non le vogliono sapere… e a cascata tutti gli altri.
    però la federazione (le nostre saccocce) li paga…

  5. lucky,
    noto con piacere che ti stai finalmente sciogliendo in dichiarazioni anche politiche… oh, dico, sei allenato da un suino romano… beh, in effetti porcellino lo sono sempre stato.
    l’ultima padana che mi sono fatto mi diceva sempre “…porcone…porcone!”.

  6. @CALIFFO
    ho cercato di spiegarglielo al Panda, ma lui è gnucco :-))
    Forse non ha capito che a quelle velocità sono quasi al gancio, ma faccio finta di non faticare :-)))))))

    sulle dichiarazioni : Errata Corrige :-)))

  7. @califfo: comprendo, hai ragione, ragionavo sui miei ritmi.
    quindi immagino che due settimane fa il recupero era di 15′ perchè lontanto dalle gare, giusto?

    @lucky: spero di tirar fuori i MARONI e non i PERONI…

  8. yes.
    voglio dire che la preparazione di lucky per ste 2 gare è stata frettolosa, solo per farlo divertire, non sono state fatte sedute di velocità e ritmi800 appena accennati. e anzi ho sperimentato alcune novità.
    vediamo cosa viene fuori.

  9. ah ma io ci vengo ai Regionali, a far qualcosa, non so ancora cosa ma qualcosa faccio, se non intervengono altre bastonate.
    E’ che il 5000 è troppo lungo per uno che in Settembre si è allenato 2 volte + 2 corsette di 25′. Magari mi iscrivo al 1500 che tanto dura poco e non faccio figuracce.

  10. @califfo: divertirsi si è divertito di sicuro il tuo cavallo pazzo.
    E anch’io. Con Lucky, lo Zio, il Levirero, ecc. ci divertiamo sempre, se facciamo PB, ma anche se non li facciamo, o quando corriamo con gli acciacchi e quando il crono segna tempi alti … è sempre un piacere.
    E poi dopo…bis di salamella
    :-)))

Lascia un commento