I 3 pensionati

I 3 pensionati.JPG

Come ci ha nominato il Levriero, per l’orario in cui riusciamo ad allenarci. Tutta invidia!

Ci ritroviamo in 3, che sembriamo Aldo Giovanni e Giacomo, pronti (mica tanto…) a seguire Lucky nell’allenamento della sua tabellozza, che prevede 3×300+600+4×200. Un massacro annunciato, ma ho voglia di vedere se sono ancotra in grado di reagire e uscire dal letargo in cui sono piombato dopo l’infortunio di 3 mesi fa.

Lascio volutamente il cronometro in borsa e decido di seguire l’istinto. Non lo facevo da 3 anni.

Nei 3×300 (rec. 5′)chiudo in linea con i tempi prefissati, cioè circa 49″, ma sempre un pelo dietro loro, che ne hanno da vendere nonostante uno abbia la febbre e l’altro abbia da poco lasciato le stampelle.

Poi dopo 8′ di recupero, nel 600 mi prefiggo 2 netti e chiudo in 2’01”, respirando i gas di scarico dell’accelerazione dei due pazzi che chiudono in 1’53” lasciandomi letteralmente sul posto dopo i primi 400 metri corsi insieme.

Dopo altri 8′ di recupero (vabbè recupero…si fa per dire, visto che si ride, si scherza e si parla a gogò!) le ripetute sui 200 (intervallate da soli 2′ di recupero) le tiro un po’, chiudendo in circa 29″-30″…ma più di due non ne faccio, perchè i glutei iniziano a irrigidirsi (e vorrei vedere!).

Si chiude con doccia e il giro di salamellla offerto da Alessio (thanks! i prossimi giri ricambiamo) Insomma, che dire … una gran bela giornata di sport con amici! Cosa voglio di più…

 

Alla prossima

 

 

I 3 pensionatiultima modifica: 2011-01-13T09:47:00+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “I 3 pensionati

  1. Ma chi è quello in mezzo con la palla??? E’ il ritratto della salute :-)) –

    certo che dalla foto si evince subito chi nell’allenamento non ha fatto per nulla fatica eh eh …

    Il levriero è arrivato poi alle 19.15 , cavolo se ce lo diceva potevamo aspettarlo no? Nel frattempo continuavamo con le ripetute …di salamelle però!

    Devo dire però che ho fatto troppo bene a venire visto che oggi sto benissimo …tutto grazie all’impressionante scarico di endorfine di ieri 🙂

  2. :-)))
    ma lo sai che oggi sto benissimo anch’io?!
    considerando che non ho preso la tachipirina…direi che è proprio merito della salamella!
    :-))))

    P.s.: ripetute di salamella e ripetuta di polenta uncia sono campione del mondo

  3. Ti concedo il campione del mondo di salamella, quello sì.

    Ma sulla polenta uncia……. :-))))))

    PS: danì. ho fatto giovedì con 39 e ieri con 40 di febbre…..c’hai ragione tu, c’hai…….

Lascia un commento