Test ardo

E meno male che non avevo fame, dopo la seduta al caldissimo dell’Arena.

Mi sono appena scofanato un doppio panino con cotto e salame, una spremuta, un gelato e una coke.

Un po’ di mal di testa è rimasto, ma mi sono portato a casa una bella oretta passata in pista con l’amico Levriero e 2×500 in 1’26”, niente di che, ma sempre meglio del test fatto un paio di mesi fa.

Stanotte temo il solito male all’anca (che in pista mi ha lasciato correre in pace) e forse anche l’arrivo di una febbriciattola – maledetti colpi d’aria – ché non mi sento mica tanto in forma.

 

Alla prossima

Test ardoultima modifica: 2011-04-07T16:16:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Test ardo

  1. Quella dieta è acidissima, altro che pista.
    Grazie per aver dettato i tempi.

    p.s. il ragazzo non lo dice ma puntava a 1.25 a prova
    Inoltre a 9.30 di recupero s’è messo ad attaccar bottone agli altri frequentatori e ho dovuto richiamarlo al via come un dannato GGG.

  2. Bravi …oggi invece io trotterellato a 4.50 su 8K …sono uscito che quasi chiudevano l’arena …

    ecco 1’22” …

  3. ragazzi il 3×2000 lo si vinceva facile, pure con dentro il panda (forse)

    io e lucky 6.40 facili
    poi bastava che il panda stesse un pelo di panda sotto agli 8 🙂

Lascia un commento