Le quartine impegnate

Oggi si replica una parte della seduta di lunedì, cioè 2x(4×100), in compagnia del levriero.

I tempi: 15″3-15″0-15″3-15″6, recuperando 30″ tra le ripetute e 2′ dopo la prima serie. Poi ancora 14″9-14″9-15″4-15″2 nella seconda serie. Tutte sul rettilineo, perchè il levriero non vuol rischiare i tendini nelle curve. L’ultima ripetuta di ciascuna serie sempre un po’ in affanno.

Gran caldo, e gran soddisfazione. Però la prossima volta, vediamo di accelerare ancora un po’ il ritmo, o di aggiungere una quartina.

Sono sempre più certo che sia una buona rifinitura in vista del ritmo gara, sia dei 400 che degli 800. Cioè, immagino che pur senza stressare troppo i muscoli, questa seduta mi permetterebbe di avvicinarmi a 55″-56″ sul GIRO entro poche settimane. A patto di riuscirne a fare 8 di seguito in 14″, o qualcosa del genere.

Nessuna teoria alle spalle di questa mia idea, solo intuizione, e magari sbagliata. Ma tanto è una stagione questa in cui non c’ho proprio niente da perdere. Tanto vale sperimentare un po’ di cose.

 

Alla prossima

Le quartine impegnateultima modifica: 2011-05-11T15:13:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Le quartine impegnate

  1. Bravissimi ! Vedi come ti avevo detto potresti fare un 200 dove secondo me hai già un buon ritmo e tra un mesetto il 4…

    Piacerebbe anche a me fare quell’allenamento!

    Oggi ho fatto il 10×400 faticando il doppio dell’altra volta, su una brutta strada, con GPS che prendeva e perdeva….e gambe di legno …volevo fermarmi all’8 …ma son riuscito a finire …..

  2. sto facendo lo stesso allenamento il giorno del cross.
    Prima un 6×500 a 1.50 di media dopo 6 minuti 8×100 senza chiodate a 13 con un minuto e mezzo di recupero.Mi piace

  3. @fed: 6×500 a 1’50” m i impressiona di più dell’8×100. fai un fischio quando scendi sotto il muro dei 50″. E salutami il grande capo.

    @uzì: oggi, sul 1500, tanto per ridere un po’

    @lucky: non avevo dubbi 😉

Lascia un commento