Centinaia e centinaia

Con i 36° di ieri meglio aspettare le 19 prima di scendere in pista. Nel frattempo un po’ di panca, 2×6 ripetizioni con 40kg, un po’ di bicipiti e qualche molleggio.

Poi sul tartan un lavoretto basato su 10x100mt in 17″, recuperando altri 100mt in 40″, cioè corricchiando blandamente.

Dopo 10′ Raffaele mi propone un lavoro più specifico per migliorare l’indice di resistenza. Un lavoro che andrebbe fatto su 2-4 serie, ma che per non esagerare io faccio in una sola serie, ché mi sento i bicipiti femorali ancora un po’ provati dalle fatiche di domenica.

Quattro volte i 100mt quasi a ritmo gara, recuperando 30″ da fermo. I tempi sono 13″7-14″6-15″-14″6.

Gran fatica e tempi da migliorare, a dimostrazione che  il mio indice di resistenza ne ha di strada da fare.

 

Alla prossima

Centinaia e centinaiaultima modifica: 2011-07-13T08:50:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Centinaia e centinaia

  1. fammi capire meglio, cos’ha questo lavoro che non va? Nn è la prima volta che lo faccio. Lo faceva pure malak…

  2. perchè mischi un elemento “extensive” (tra l’altro eccessivamente denso, cioè con recupero troppo breve), con un elemento “intensive” (tra l’altro densissimo).
    dove hai visto che malak faceva così?

  3. no, aspetta, raffaele mi aveva detto di fare la seduta “intensive”, io non avevo capito e ho fatto la prima parte “extensive” poi mi ha spegato meglio, ma ormai ero un po’ stanco e ho fatto solo una serie della parte “intensive” che diceva lui

    secondo me è comunque molto utile (almeno per le mie carenze) sia l’uana che l’altra…. poi sul fatto che le due cose non debbano convivere nella stessa seduta magari hai ragione

    sì, malak faceva questo, il post lo trovi ancora su webatletica:

    7x100m fly rec. 60m jogging (12″8 partenza da fermo; 13″2;12″6;12″6;12″5;12″7;12″5)

  4. ah mbè, se hai sbagliato tu il discorso cambia…
    ricordo perfettamente le sedute di malak, fa quel 7×100 (rg400) ma fa SOLO QUELLO in quella seduta. trattasi di seduta molto intensa e nei 2gg precedenti e seguenti lavora al 65%…

Lascia un commento