Ma non si smette mai

pandinobaby.jpg

Disegno by Uxì

 

Oh, in tutto questo non ho mica smesso di correre eh? Anzi!

Mercoledì pomeriggio, a travaglio quasi inziato, (ma respinti dall’Ospedale perchè non è ancora il momento) lascio la principessa a casa e la convinco che c’è il tempo per un’oretta volante tutta per me, per scaricare la tensione e correre 2 quartine di 300, la prima con 1′ di recupero, in 59″ di media, la seconda con 2′ di recupero, in 55″ di media. Poi il tempo di una doccia  e tornato a casa c’è poco dopo la rottura delle acque, nuova fuga in Ospedale e questa volta ci tengono, perchè ora sì che è arrivato il momento.

Poi il macello che si conclude con lieto evento.

E oggi pomeriggio rubo ancora un’oretta alle cose di famiglia, per correre in un caldo insopportabile 10×200 in 36″ di media, concedendomi un ultimo addirittura in 34″.

Tra un po’ c’è la staffetta sui 10.000 del Corrigiuriati e devo farmi trovare in forma dai miei due compagni di squadra. A proposito, Levrieraccio…il terzo si è deciso o no?

 

Alla prossima

Ma non si smette maiultima modifica: 2011-09-10T23:04:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Ma non si smette mai

  1. @lucky: alla fine ero a 10′ da casa eh

    @nicolap: chi vuoi tu, va benissimo, l’importante è che mi lasci battere il triathleta abbronzato nella volata finale

Lascia un commento