Test(a) alta

Ore 18, rubo mezzora alle cose di casa.

Scappo allo stadio nonostante abbia addosso una stanchezza non corroborata da alcun alibi credibile, visto che sono in ferie da venerdì e le ultime due notti, oltre ai pomeriggi ho dormito da dio!

Però le gambe non hanno benzina, me ne accorgo subito, ed è un dato di fatto. Vabbè, pazienza.

Vediamo di fare una cosa corta e indolore. Se se…

Volevo fare il test dei 2×500, obietivo in 1’17” recuperando 8′.

Parto e nel primo 500 viene fuori 1’19”. Stanchezza appalla e 8′ per rifiatare volano troppo in fretta,  lasciandomi in eredità un affanno e un giramento di testa che non gradisco per un cazzo. Decido di fare allora un 300, che  chiudo in 44″4.

Torno a casa camminando, anzichè corricchiando come al solito, che le gambe non mi reggono quasi.

Fortuna che a casa c’ho i panini con le olive fatti da me medesimo, e poi ci sono la principessa, la principessina e il principino che mi aspettano. E poco dopo arrivano anche i miei, che mi fanno tanto famiglia.

 

Alla prossima

Test(a) altaultima modifica: 2011-09-27T21:24:55+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Test(a) alta

  1. eh eh… a pensarci bene diciamo che è un PB anche solo il riuscire ad allenare in questi giorni, senza svenire per la stanchezza

Lascia un commento