Ritmo gara e odor di birra

Con Daniele che è già pronto, mi scaldo in fretta e sono pronto anch’io.

Oggi ritmo gara, 4×150 recupero 4′, poi dopo 6′ di recupero faccio un 150 chiodato un po’ più brillante del ritmo gara. I tempi sono: 20″15 – 20″02 – 20″11 – 19″94. Sul quinto e ultimo mi sparo un inaspettato 18″39, corso in gran scioltezza. Margini mi è parso di averne con la pala e questo mi fa sentir odor di birra.

L’impressionante Corrado, sulla sfondo si fa 3×500 in 1’21” –  1’17” – 1’17”, per chiudere con un 400 come viene viene … che gli viene in 53″9. Insomma, va bene l’età, va bene che non ha pensieri, va bene che non ha famiglia, va bene tutto, ma insomma uno così mi pare niente male.

 

SEGNALO  a chi sa (UZì, se riesce, altrimenti l’Avvocato di Nicola, Alessio, Nicola, Lucky) che il 15 maggio (che è un martedì) al Giuriati si corre una staffetta 5×1000. La facciamo? (Pare sia una gara storica che viene ospitata ogni anno dalle diverse Università.)

 

Alla prossima

Ritmo gara e odor di birraultima modifica: 2012-03-23T14:53:31+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Ritmo gara e odor di birra

Lascia un commento