More now

Oggi ho visto una farfalla in pista … mentre correvo con Stefaniy (…trappola per  Uzì e per Max).

E’ il segno della primavera, inequivocabile ormai.

Mi scaldo con la canotta del Panda, regalo graditissimo di Max ai tempi della brigata tapasciona e dopo appena 5′ la ragazza quattrocentista greco-americana mi chiede se voglio farle compagnia che deve fare 5×60 e un 200. Sono freddo a dire il vero ma se mi dai altri 3′ di tempo mi aggrego. Vabbuò? Vabbuò!

Si dimentica che le avevo detto I don’t speak english very well, I prefer to speak italian, please… e si lancia in una serie di domande incazanti (di quelle standard per fortuna, famiglia, personal best, lavoro…) a cui rispondo in un inglese impeccabile per pronuncia e grammatica. Mi scavo la fossa da solo.  Non sa, lei, che oltre questo non vado. Il resto del discorso è tutto una serie di domande incomprensibili cui seguono risposte come: eeh?!…What?! …Mmmm…can you repeat please?… can you speak slowly please?…

Meglio che corriamo vah!

Lei coi chiodi io senza, lei mediamente sempre appena sopra gli 8″, io corro facile in 7″85 – 7″89 – 7″84 – 7″76 – 7″75. Giannibaffetto che mi dice …però cazzo, ti vedo bene, almeno 53″ dovresti farlo facile…

Sì, come no?! Già sentita questa…

Dopo 8′ accompagno la ragazza su un 200 in progresione da stare sotto i 30″, lei chiude in 27″8, io in 26″93. Lei ha finito, io ho voglia di farne ancora uno, che chiudo in 27″63. Corro facile il primo, affaticato invece il finale del secondo. Brutto segno. Non sarò mai più un buon 400ista. Se mai lo sono stato in passato. Però non pensando alle gare mi diverto, e scusate se è poco.

 

Alla prossima

More nowultima modifica: 2012-03-27T14:42:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “More now

  1. Mi piace la gente che ti vede su una ripetuta e ti prevede i tempi – all’indoor uno mi vede sull’allungo e fa “oggi 54 facile” …seeee, io manco lo conoscevo :-)))

    Vecchia volte, altrochè Panda!

    Domani la vedo dura al Giuriati, sono dalla parte opposta e trovo la pista troppo dura ….

    ma ci sentiamo stasera …

  2. già il mondo è pieno di stregoni 😉
    ci sentiamo stasera … anch’io la vedo difficile per me, ma non dispero, poi 2×500 con te mi farebbe piacere farli

  3. Abbiamo trovato un altro malato di “belenite” che quando vede una farfalla…
    Panda, non è segno della primavera, è la tua primavera che se ne va lasciando spazio alla senilità.
    Azz se sono profondo stamattina…
    🙂
    Cucu

Lascia un commento