Che tempo fa!

 

Pretattica.JPG

Ci sono le telecamere amiche oggi al Giuriati, per riprendere la nostra preannuciata sfida sul 300.

Io e Lucky arriviamo in teoria in buona forma, ma in pratica una volta calpestata la pista del Giuriati, a me gira la testa, a entrambi le gambe sembrano dei mattoni, e ci pare di accumulare lattato già negli allunghi.

Andiamo bene.

Poi invece nei 4x30metri che ci servono per prendere confidenza con la velocità, inanelliamo buoni tempi, migliori del previsto. E meglio delle previsioni è anche il meteo, che davano pioggia e invece spunta il sole.

Le prime due ripetute sono senza chiodi e senza forzare, in 4″31 e 4″14. Poi coi chiodi è un altro andare, 4″00 e 3″94. Le gambe girano meglio del previsto.

Dopo 5′ siamo allo start dei 300, la tensione c’è anche se la mascheriamo un po’.

Pronti via!

Parto rapido, lui esce lento, ma fino ai 100 metri io cerco di impostare e controllare il ritmo giusto, lui mi mangia metri e quasi mi affianca. In piena curva lo sento avicinarsi ancora, e conoscendo la sua propensione per la volata (…e a volte anche il volo!), inizio a temere e capisco che devo fronteggiare il suo arrembaggio reagendo. Mi presento in rettilineo finale con un passo più pimpante, allungo e lo tengo a distanza di sicurezza, ma devo dar quasi fondo alle energie residue. Ci sono un paio di persone che ci ostacolano un po’, deviamo la traiettoria ma poi alla fine chiudiamo bene.

Io in 39″04 (insperato), lui 39″40. Si conferma il fatto che Lucky sta tornando veloce, mentre resistente lo era già. Difendersi da lui sarà sempre più impegnativo, d’ora in poi.

Considerando che stamattina non stavo in piedi, prendo e porto a casa, abbastanza soddisfatto. Ma tra un paio di mesi occorrerà togliere un secondo, poco più o poco meno.

 

Alla prossima

 

Che tempo fa!ultima modifica: 2012-04-03T15:35:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Che tempo fa!

  1. No oggi io stavo bene ed in effetti il proseguo della seduta è andata veramente bene anche se sul 300 forse non ho dato tutto…

    L’ho sempre detto che su queste distanze sei un riferimento, hai una velocità veramente notevole …

    Sul finale non riuscivo a cambiare, ma forse mi sono un po’ intestardito sul ritmo …

    Oggi ho accumulato pochissimo e deciso il passaggio gara! 39″5 max 39″6 …non ci sono cazzi e poi vada come vada!

    Su queste distanze non ci sono giramenti di testa, gambe pesanti o sindrome influenzali …quando parti e hai un amico dietro o davanti non senti più nulla e pensi solo a spingere!

    Grazie dell’aiuto, ci rivedremo molto presto 🙂

  2. Fossi stato da solo oggi andavo sopra i 40″.
    Lo sai che rimani il mio doping preferito! 😉

    … a quando la prossima sfida? e su che distanza?

  3. Beh direi a questo punto 600 tra 2 settimane 🙂 …ma poi per me saranno solo gare ufficiali …e penso anche per te!

  4. mi dai la data del 600? lì quest’anno su questa distanza le busco mi sa eh
    io gare sempre poca voglia, almeno per ora

    buon viaggio per domani amico

Lascia un commento