Seduta tosta

Non avendo pretese il mio amico Levriero per domani all’Arena (l’importante è vedersi) oggi decido di dedicare parecchie energie al mio 2x(300+100), sfoderando addirittura i chiodi, non usati in passato.

In più Corrado il culturista (il regazzino ha 49″ sul GIRO, 2’30” sul mille 1’55” sul DOPPIOGIRO) e il suo coach Giannibaffetto mi propongono di combinare la mia seduta con la loro. Corrado deve fare 2×300 in 45″ e un 500 in 1’09”.

Il primo 300 partiamo insieme, gli arrivo di poco davanti e siglo 41″88 e dopo 1′ corro i 100, da solo, in 14″37. Mentre lui si corre il secondo 300 io recupero le energie e dopo 11′ siamo pronti per ripartire insieme. Parte velocissimo dai 500 lui, mentre io alla partenza dei 300 aspetto che mi affianchi per aggregarmi e partire anch’io. Nessuno di due ci sta a rimaner dietro l’altro, sicchè i primi 100 metri si tira, eccome se si tira. Il mio ritmo è come al solito 100 veloci, 100 in floating e 100 ancora veloce. Alla fine  chiudo davanti, e tiro fuori anche fiato per incitarlo nel finale ché mi pare stia per mollare. Il mio crono mi dice 40″00, e mi accorgo che le gambe vacillano dopo 1′, quando mi accingo a correre il mio ultimo 100. Lo chiudo in grande affanno in 15″39.

Glutei in fiamme, testa che gira…ma si fa un giretto di defaticamento insieme, che forse mi giova, quasi come lo yogurt straricco che ho appena finito di mangiare, qui davanti al PC.

 

[…] Quanto hai fatto sul 200 la settimana scorsa? 24″88 … oh in allenamento sembra che’vvoli … ma come cazzo è che in gara vai così ppiano??? … chettimanca?


Alla prossima

Seduta tostaultima modifica: 2012-05-17T14:35:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento