Il vjest lag

Un caldo che peggio di così poche volte. Alla fine di ogni ripetuta penso ecco, ora muoio.

Sarà che il mio organismo deve riadattarsi ad un clima diverso, eppure il caldo eccessivo non mi era mancato la settimana scorsa. Anzi, 36°C a Vieste e 39° a Foggia non erano da ridere.

Insomma, oggi decido di provare un ritmo gara, 3 prove in totale, 250+250+150, recupero 6′.

I tempi sono 35″ 00, 35″88, 20″74. Senza chiodi, ma con le mie fivefingers che avevo accontanato da un po’.

Lo sport del mese di Daniele è il calcio, ovviamente. Nei prossimi giorni si prospetta partitella sul prato, con le porticine, due contro due.

 

Alla prossima

Il vjest lagultima modifica: 2012-06-25T14:30:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento