Wide week-end

Venerdì e sabato mi si impone uno stop.

Mal di schiena e gambe pesanti hanno richiesto e ottenuto riposo.

Ma stamattina si prospetta una giornata che per poco non diventa una giornata da trisport. Al mattino un paio d’ore alla pista di Villasanta mi consentono un ampio riscaldamento e poi col fratellone prima, e con Riccardo dopo, inanello alcune accelerazioni sui 30metri in 4″45 – 4″27 – 4″18. Poi monto i chiodi e si va con 3 coppie di 60 metri: 7″62 -7″73, poi 7″95 – 7″91 e infine 7″24 – 7″35.

Poi nel pomeriggio mentre la famiglia riposa inforco la bici da corsa e vado a fare un giro in Brianza: 2 ore divise esattamente a metà tra andata e ritorno per coprire circa la distanza di una maratona, salendo da Monza verso Gerno di Lesmo, Canonica di Triuggio, Trigasio, Besana Brianza, Montesiro, Missaglia, e poi riscendendo per la stessa via. Nel mezzo la mia  personale Cronoscalata Canonica Trigasio, in 9’23, con intertempo in 4’53 preso alla pizzeria Lapin.

Fosse stato per me avrei fatto anche una nuotata al rientro, ma il figliame, il nipotame e l’amichettame aveva ormai preso possesso della mia casa e del mio tempo.

Ora la schiena fa un po’ male, ma durante lo sport tutto era passato.

La prossima settimana il tempo dovrebbe essere clememte, e con la tregua dal caldo magari qualche bella seduta in pista si riesce a fare.

 

Alla prossima

Wide week-endultima modifica: 2012-07-15T20:09:00+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Wide week-end

  1. non fare il modesto, che alla stessa ora ne hai fatti una 30ina con una bella salitona in mezzo…e hai già iniziato ad attaccare i tempi di grimpeur 😉

Lascia un commento