Furtarelli

Si contrappongono alle pisciatine del Levriero, ma hanno la stessa caratteristica: momenti rubati agli impegni o agli impedimenti quotidiani, per metter insieme qualche minuto di corsa.

Mentre preparo il decollo del primo dicembre e sarei a casa dal vecchio lavoro che ormai è un ricordo, libero di fare quel che voglio, quando e dove voglio, la principessina influenzata mi vincola alle mura casalinghe.

Ce la fai a star sola 15′? Certo papi…

E allora ieri solo 10′ di corsetta per andare e tornare al negozietto dietro casa, e oggi una specie di replica più strutturata, sempre sotto casa:

– 4×500 rec.30″ in 2’16” – 2’00” – 2’00” – 1’54”

E scoprire che con una settimana di stop, con il sonno perso e  i pensieri in contrasto, la condizione aerobica già scadente è andata quasi del tutto a farsi benedire.

 

Alla prossima

Furtarelliultima modifica: 2012-11-23T13:34:52+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Furtarelli

  1. Qualche occasione migliore, se non la corsa campestre di domenica a Mendrisio, per tirar su la condizione aerobica?

    Dai….ore 13.00, distanza corta (2.5 km), terreno veloce…..sarebbe il tuo pane!

Lascia un commento