Risorgere dalla ruggine

Ci aspetta da domani ancora una settimana di passione e pioggia, pare.

E allora oggi approfitto della giornata di Festa e del sole per portare i bimbi in libertà, alla pista di Villasanta, mentre io corro col mio fratellone, cercando tra la ruggine e le macerie quel po’ di velocità che vorrà accompagnarmi.

Un paio di 30metri senza chiodi e uno coi chiodi (da quanto tempo!) in 4″47-4″32-4″30.

Poi con le poche energie residue, ma pur senza voler strafare, un 60, un 80 e un 60 ancora, in 7″99-10″73-7″87. Il fratellone in alcune prova mi arriva addirittura davanti.

Fino al 14 maggio ampi margini di crescita Lucky, stai tranquillo e non scalpitare 😉

 

Alla prossima

Risorgere dalla ruggineultima modifica: 2013-04-25T14:00:38+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento