Contro il tempo

IMG_1389.JPG

Scendere sotto i 73kg, durissima da farsi.

Scendere sotto la temperatura media stagionale, si fa, e ieri ecco 19°C, dopo pioggia.

Scendere sotto il precedente PB del 2012 su circuitino dietro casa, FATTO!

Complice un’amichevole sfida a distanza con Rine e  Mimmo un paio di amici come me ciclomani del momento,  ieri pomeriggio inforcata la bici, gonfio le gomme e via per i 20,6 km che copro in 34’38” alla media di 35,6 Km/h cioè circa oltre 2′ in meno rispetto all’anno scorso. Stanco ma soddisfatto.

Mi rimane solo da togliermi la soddisfazione di una salita tosta prima del grande evento previsto per fine settembre. Poi si torna ad assaporare il tartan con SuperLuckyStrike, ma senza velleità particolari, entro dicembre si tira una riga e si decide se proseguire o meno con questa prima ed ultima stagione, da MM40.

La natura ha delle leggi brutali. Chi scommette contro di lei rimane stroncato e deve inchinarsi al suo verdetto.

(Orio Vergani, Guido Vergani, a proposito dei 40 anni del Campionissimo in Caro Coppi, Arnoldo Mondadori, 1995)

 

Alla prossima

 

Contro il tempoultima modifica: 2013-08-15T09:47:02+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Contro il tempo

Lascia un commento