Non basta

montevecchia 2013.jpg

Da alcuni giorni ho mollato un po’ la presa sulla bici da corsa e sulla cura dell’alimentazione, sicché lo svacco mi lascia immaginare di essere oltre il picco di forma, che probabilmente c’è stato una o due settimane fa.

Invece la salita di Montevecchia affrontata con UZI’ mi rivela tutt’altro, evidentemente il picco arriva quando un po’ molli, Er Califfo docet.

In vetta a questa bella, tosta seppur breve salita arrivo con 10’59” nuovo PB limando di 30″ netti il precedente, non è poco, si tratta di circa il 5% di miglioramento.

Ma se affronti in bici UZI’  quando lui in gran forma non è sufficiente ottenere quel che potenzialmente sarebbe il quindicesimo tempo del 2013 e il trentesimo di sempre sul sito www.grimpeur.it, perché lui rifilandomi oltre un minuto ottiene il quinto tempo del 2013 e sta addirittura nei primi dieci di sempre.

Non c’è storia dalla prima rampa questa volta, mi pianta in asso dopo i primi 100 metri, e lasciandomi nella convinzione che sta forse esagerando con questo ritmo e se non rallenta tra un po’ mi sa che lo trovo arrancante se non accasciato sul ciglio della strada, in realtà lui si invola in una progressione inesorabile e chiude di poco sotto i 10′. Per essere UzI’ uno che in bici non ci va mai, o quasi mai, non è male, che dite?

 

Alla prossima

Non bastaultima modifica: 2013-08-31T09:27:45+02:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Non basta

  1. ….mi fai arrossire….sei troppo buono con me…..e io che ti pendo anche in giro…..

    Danì, mannaggia. Stamattina son andato in paese (a bere il caffè…il mio vizio del sabato). Come solito vado con la bici da corsa…..son mica scivolato e caduto? Io nulla, ma la bici ha preso una botta……giornata cominciata male male!!!

    PS: di Davide Panzeri è vero. Nel 2007 era arrivato a pochi secondi dal record del Mondo di DeGasperi!!!

Lascia un commento