Settimana da Smau

Dopo aver passato martedì mercoledì giovedì e venerdì in fiera non rimane molto tempo né energie per fare sport.

Oltre che alla fiera il mio fisico resiste anche ad un colossale acquazzone preso in moto nella giornata di mercoledì sia all’andata che al ritorno, con tangenziale a tratti allagata e visibilità praticamente azzerata. Resiste anche ad una cena di lavoro il giovedì, in un ristornate in che per me invece era proprio out, ma che mi blocca fino all’una di notte.

Sabato, finalmente, rinasco.

Non prima delle 14 però, quando di corsa armato di una compagnia insolita – la principessina in bicicletta – mi sparo il percorso rosso del Parco di Monza, chiudendolo sotto i 50′, laddove il nuotatore Alessio è sceso da 57′ a 54′.

E stamattina finalmente essendo arrivati i rulli – vecchi di vent’anni – mi piazzo sul terrazzo e sotto la pioggerellina strasudo per 40′, bello.

Domani si torna in piscina, col programmino che mi ha preparato Alessio, pare l’obiettivo di giornata siano le 70 vasche.

 

Alla prossima

Settimana da Smauultima modifica: 2013-10-27T18:56:12+01:00da pandanilo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Settimana da Smau

  1. Per una volta serio.Fare i rulli sul terrazzo, correre alla moda delle pisciatine, uscire per strada alle dieci di sera o alle 5 del mattino. Oppure ancora fiondarsi in piscina all’alba, andare al lavoro in bici o portarsi le scarpe nel bagaglio a mano della trasferta.Chi fa questo è un Atleta. Atleta vero. Te come tanti altri. Fanculo a chi dice il contrarioFanculo al paradigma atleta=colui che vince una garaFanculo a chi svilisceGrande Panda. Sempre

  2. Be’ intanto grazie 🙂 forse però per noi si tratta di essere sportivi prima ancora che atleti, e per me il termine sportivi vale anche di più…Poi sai, credo che in parte è così, Uzì, lo penso anch’io, ma non c’è dubbio che vi siano tra gli atleti che puntano alla vittoria e sono in grado di ottenerla, che hanno lo stesso modo nostro di vivere lo sport.A presto, magari in qualche cross ;)ne approfitto per segnalarvi che il 17 novembre a villasanta si corre un 10km al mattino, la stravillasantese, io non se ci sarò ma magari a voi (te, il levriero e super) interessa.

Lascia un commento