Furia

144105174.jpg

Nuda, Capitolo terzo, come promesso.

 

Un sogno sta per prendere forma.

L’attesa è durata 10 lunghi anni. Ma ora è mia. Naked  ovvero nuda, appunto. Lo stile naked è uno stile che ho subito sentito mio, “cucito addosso” (mi si perdoni l’ossimoro). Non è lo spirito delle moto supersportive da pista, quelle che guidi con tuta in pelle e  “saponette” alle ginocchia. Ma è la moto che guidi con giubbino corto in vita, un paio di jeans. E senti che il mondo è tuo e hai bisogno di poco altro. E’ per me la coronazione di un sogno, il possesso di una moto. Una vera moto. La mia Yamaha fz6 s2.

 

Velocità max 228km/h, da 0 a 100km/h in 4 secondi. Ma soprattuto…in tema di 400mt, un giro dela morte da fermo in 12”8. Una vera “furia”.

Furia, appunto. L’ho scelta nera proprio come Furia il noto cavallo di uno dei telefilm con cui sono cresciuto tra gli anni 70 e gli 80. La ritirerò questo pomeriggio alle ore 16 e, come avevo sognato da bambino, mi sembrerà di esser libero, cavalcando non un cavallo nero, ma una Yamaha nera, naked come un cavallo, ma spinta da 98 cavalli. Di pura potenza.

Non vedo l’ora.

Un sogno sta per prendere forma.

 

Alla prossima